Nuova casa, nuove utenze

Sia che si decida di andare in affitto che comprare casa una volta firmato il contratto ci si deve preoccupare delle utenze e delle varie tasse da pagare per l’immobile.

Bisogna muoversi con precisione per non andare incontro a brutti imprevisti e per cercare di risparmiare. Scegliere la giusta compagnia per l’elettricità o il gas permette di risparmiare parecchio, così come conoscere tutte le eventuali detrazioni per le tasse.

Come promemoria di cose da fare dopo aver comprato casa vi indico la lista che segue. Se invece vendi casa o lasci una casa in affitto preoccupati che il nuovo proprietario/inquilino faccia le dovute variazioni. Non vorrai continuare a pagare utenze per una casa che non hai più.

cambio casa

La Check List delle utenze domestiche

Condominio

Al momento dell’acquisto il venditore deve presentare la certificazione di regolarità dell’utenza condominiale, ossia non deve lasciare conti in sospeso.

E’ buona norma andare a trovare l’amministratore di condominio per presentarsi, informarlo della variazione, e conoscere la situazione del condominio ed eventuali futuri progetti che eventualmente porterebbero a delle spese inattese. Come consigliai in altro articolo non sarebbe male parlare con l’amministratore di condominio prima di acquistare casa: non sia mai che è in preventivo il rifacimento del tetto o della facciata che porti a spese impreviste non conteggiate nel valore dell’immobile all’atto di acquisot.

Tasse

TARI

La TARI è l’imposta comunale per la raccolta dei rifiuti. Deve essere presentata una dichiarazione entro il 30 giugno dell’anno successivo all’uso dell’immobile. La TARI si basa sui metri quadri calpestabili dell’abitazione e delle pertinenze e sul numero dei componenti del nucleo familiare. Possono esserci riduzioni basate sul reddito ISEE, sulla presenza di un portatore di handicap nel nucleo familiare, sulla distanza dei cassonetti se si abita fuori del centro abitato, sull’uso saltuario se si tratta di una seconda casa e non dell’abitazione principale.

IMU-TASI

Per l’abitazione di residenza e relative pertinenze non si paga IMU e TASI. Ma conta l’effettiva richiesta anagrafica di residenza. Se comprate a giugno e prendete la residenza a luglio avrete l’amara sorpresa di dover pagare IMU e TASI per un mese. Per la dichiarazione ci pensa il notaio. Solo se si tratta di seconda casa (o non abbiamo preso subito subito la residenza) dobbiamo preoccuparci di calcolare autonomamente o con un caf l’importo da pagare a giugno e dicembre di ogni anno.

Consumi

contatore elettrico

Energia

Il prossimo anno cesserà definitivamente il mercato protetto. Scegli fin d’ora un’offerta conveniente sul mercato libero. Purtroppo raffrontare i costi tra una compagnia e l’altra è estremamente difficile. Io alla fine mi sono basato esclusivamente sul costo al KW, anche se la bolletta è composta da altri costi. Ricordiamoci di annotare i valori del contatore quando si entra in casa, per far partire la nostra utenza dai nostri consumi effettivi.

Gas

Sul gas c’è meno concorrenza rispetto all’elettricità. In molti comuni il fornitore è uno solo e quindi non si possono valutare diverse possibilità. Anche in questo caso il costo è a consumo ed occorre annotarsi i numeri del contatore da cui parte la nostra utenza.

Acquedotto

L’acquedotto può essere gestito sia dal comune che da una società esterna, o dall’ ATO di zona. Informarsi da chi si dipende e presentare la domanda di subentro, sempre annotando i numeri del contatore da cui si parte.

Telefono fisso

Ti serve veramente un telefono fisso? Oggi l’accesso ad internet può essere più conveniente con un contratto mobile o con un accesso senza fili, se esistente in zona. Se si decide di avere il telefono fisso, fare diversi preventivi con le varie compagnie, almeno il primo anno si possono avere risparmi notevoli.

Nuova casa, nuove utenze ultima modifica: 2019-06-24T18:07:04+02:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.