Vendere casa: perché cercare un acquirente straniero e come trovarlo

Hai un immobile in vendita già da qualche messe ma non hai ricevuto nessuna proposta d’acquisto? I motivi possono essere diversi (prezzo troppo alto, posizione non appetibile, immobile bisognoso di lavori di ristrutturazione), però si possono sempre trovare delle soluzioni per riuscire a vendere.

Uno dei problemi più attuali del mercato immobiliare italiano è la stagnazione: il volume delle vendite ormai da qualche anno si è ridotto notevolmente e nonostante i prezzi si siano molto abbassati, il mercato non riprende. Però c’è un settore in cui il mercato immobiliare è più vivo che mai e sta aumentando i volumi di vendita: l’acquisto di immobili in Italia da parte di cittadini stranieri.

I dati sono chiari: nel 2016 tra gli stranieri che vogliono comprare Case in vendita in Italia la domanda è cresciuta del 52,4% rispetto all’anno precedente. Nel 2017 il mercato è cresciuto ancora del 58% rispetto al 2016 arrivando al 13,11% sulle compravendite totali. 

Più di un immobile ogni 10 viene venduto ad un cittadino straniero. Numeri che non si possono ignorare quando si vuole vendere bene e velocemente un immobile.

In generale gli stranieri preferiscono i luoghi turistici o storici ed hanno una particolare predilezione per le case in Toscana, Liguria, Puglia, Lombardia e Umbria. Ma anche le altre regioni italiane riescono a vendere all’estero. Gli immobili indipendenti sono più richiesti degli appartamenti e il 27% ricerca immobili da ristrutturare.

vendesi in luogo turistico

Gli inglesi continuano a guidare gli stranieri che decidono di acquistare una casa in Spagna, rappresentando il 15,01% delle transazioni effettuate da cittadini stranieri. La domanda estera prosegue poi con francesi (8,64%), tedeschi (7,77%), belgi (6,39%) e svedesi (6,38%).

Come vendere casa all’estero

Per approfittare di questa onda crescente del mercato immobiliare bisogna però organizzarsi. Non si può pensare di fare una Vendita case in Italia ad un cittadino inglese o tedesco rivolgendosi all’agenzia immobiliare sotto casa. Bisogna andare dove il cittadino straniero cerca l’immobile.

Per fortuna non è necessario andare all’agenzia immobiliare a Londra o Berlino, ma ci si può rivolgere ad un portale immobiliare online specializzato nel mercato globale.

Realigro è una piattaforma immobiliare globale per vendere casa in tutto in Mondo. Il tuo annuncio di vendita sul portale Realigro viene automaticamente tradotto nelle altre lingue, cosicché ognuno leggerà il tuo annuncio nella sua lingua originale.

realigro 4 annunci

In questo esempio potete vedere lo stesso annuncio pubblicato su Realigro in 4 lingue differenti, secondo su quale versione del portale internazionale si accede. Da notare il codice dell’annuncio (9687) che non cambia, ad indicare che si tratta sempre dello stesso annuncio e non di una riproposta su portali diversi.

Realigro ha una posizione eccezionale sui principali motori di ricerca del mondo. È l’unica piattaforma multi-lingua al mondo che pubblica ogni annuncio in esclusiva, traducendo ciascuno in 24 lingue, offrendo ai clienti internazionali la migliore esperienza utente possibile e contribuendo a migliorare il numero di offerte per la vostra proprietà.

L’inserimento di un annuncio è gratis. Esistono dei profili premium che offrono servizi di visibilità in più, ma si può iniziare da un’inserzione gratuita e non sono previste neanche commissioni di vendita. Gli acquirenti ti contatteranno direttamente, senza alcun intermediario.

Quindi perché limitarsi al mercato italiano? Se la tua intenzione è di vendere casa è consigliabile proporla alla più grande platea di possibili acquirenti, senza limitarsi solo al territorio nazionale. Inoltre vista la situazione economica europea, probabilmente ai cittadini UE in cui l’economia viaggia bene si può anche provare a chiedere un prezzo leggermente più alto rispetto ad un nostro connazionale. I vantaggi quindi sono molteplici.

Vendere casa: perché cercare un acquirente straniero e come trovarlo ultima modifica: 2018-11-04T09:52:53+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.