Ottima esposizione, se le finestre guardano a Sud

esposizione della casa

Quando si gira in cerca di una nuova casa da comprare bisognerebbe girare con una bussola in tasca o almeno accertarsi che il nostro nuovo smartphone abbia un app che indichi i punti cardinali .

Non è per orientarsi tra i tanti annunci o per cercare di raggiungere senza indicazioni l’appartamento in vendita, ma per valutare attentamente un aspetto che troppo spesso viene sottovalutato.

Come è esposta la casa ? In quale direzione guardano le finestre della casa ? Quale stanze godono della luce del sole al mattino od alla sera o addirittura ci sono stanze che non vengono mai illuminate dalla luce naturale ?

Ottima esposizione, si legge spesso negli annunci. E questa caratteristica incide molto sul costo, e giustamente, perchè l’esposizione incide tantissimo nella vivibilità della casa.

Una casa che è illuminata nella maggior parte delle ore diurne dalla luce naturale del sole è sicuramente da preferire. Non solo per un miglior risparmio energetico che può garantire, ma perchè una casa ben illuminata è più bella e regala buonumore alle persone che la abitano.

Dunque, bussola alla mano, controlliamo l’esposizione della casa che ci interessa, guardando però a differenza di quanto ci viene sempre insegnato, non la lancetta che indica il Nord, ma quella che indica il Sud.

Partendo dalla nozione elementare che il sole nasce ad Est per tramontare a Ovest, la migliore esposizione è verso la metà di questo percorso, al centro, verso Sud. Una finestra esposta a Sud sarà quella che avrà maggiore illuminazione nel corso dell’intera giornata.

Invece le stanze esposte a Nord non vedono mai il sole durante la giornata e sono fredde e buie.

Ovviamente una casa non ha mai (quasi mai) le finestre verso un’unica direzione. Ci saranno stanze meglio esposte ed altre meno illuminate.

Quello che si deve controllare è che le stanze più vissute siano quello con l’esposizione migliore e se proprio ci sono stanze che guardano verso nord che siano almento locali di servizio come una lavanderia, un ripostiglio o al massimo un bagno.

Salotto e cucina invece devono essere esposte nell’arco da sud-est a sud-ovest.

Gli estremi dell’arco del sole hanno il loro fascino. Da una camera rivolta ad est ci si può svegliare guardando l’alba, da una cucina rivolta ad ovest si può cenare con la vista del tramonto. Ma tra est ed ovest è preferibile il secondo. Quante volte in vita vostra siete svegli all’alba ? Nelle ore del tramonto invece, specialmente in estate, siamo sempre attivi e con qualche ora di giornata da vivere.

esposizione tra sud est e sud ovest

Quindi accertarsi bene dell’esposizione dell’appartamento in vendita è molto importante sia per valutarne il prezzo sia per vedere se è adatto ai nostri ritmi di vita.

Ma per essere precisi non ci si può basare solo sulla cartina o sulla bussola.

Prima di mettere la firma definitiva è bene recarsi sul posto durante le varie ore della giornata e valutare a vista le finestre.

Infatti una bella finestra ben esposta potrebbe avere ombra per diverse ore dai palazzi più alti o da una collina in lontananza.

Ottima esposizione, se le finestre guardano a Sud ultima modifica: 2014-06-02T17:49:06+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Questo sito può utilizzare i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi