La caldaia garantita 7 anni

Sospensione Mutuo prima casa per difficoltà economiche a seguito Coronavirus

Il Decreto attuativo dell’art. 54 del Decreto Legge CuraItalia, integra la disciplina del fondo Gasparrini, che prevede il diritto, per chi sta pagando un mutuo prima casa e che si trova in situazioni di temporanea difficoltà causa Coronavirus previste dal regolamento, di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate del mutuo prima casa fino a 18 mesi.

CHI PUÒ RICHIEDERE LA SOSPENSIONE DEL MUTUO PRIMA CASA?

Possono richiedere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo prima casa i seguenti soggetti:

  • i lavoratori dipendenti con riduzione, sospensione dell’orario di lavoro o in cassa integrazione per un periodo di almeno 30 giorni;
  • i lavoratori autonomi e ai professionisti che abbiano subito un calo del proprio fatturato superiore al 33% rispetto al fatturato dell’ultimo trimestre dell’anno 2019.
Modulo per la sospensione rate mutuo prima casa

COME RICHIEDERE LA SOSPENSIONE RATE MUTUO PRIMA CASA?

Per richiedere la sospensione del mutuo prima casa Il Ministero delle Finanze ha predisposto un modulo che puoi aprire a questo link.

Si tratta di un PDF modificabile quindi puoi riempire i campi richiesti direttamente al computer.

Il modulo compilato deve essere inviato alla banca per posta raccomandata o PEC.

Leggi in fondo all’articolo come fare tutta la procedura online.

Cosa richiede la dichiarazione per la sospensione del mutuo

Il modulo deve essere compilato dal titolare del mutuo ed eventualmente dal cointestatario.

Dopo i dati personali viene richiesto di indicare i riferimenti dell’immobile oggetto del mutuo e a seguito i riferimenti del mutuo da sospendere.

Si dichiara infine che si rientra nei casi in cui si ha diritto alla sospensione del mutuo:

che uno dei seguenti eventi è intervenuto successivamente alla data di stipula del contratto di mutuo e si è verificato nei tre anni antecedenti alla richiesta di ammissione al beneficio (barrare l’ipotesi di interesse):

 Cessazione del rapporto di lavoro subordinato , con attualità dello stato di disoccupazione.

 Cessazione del rapporto di lavoro di cui all’articolo 409, numero 3), del codice di procedura civile, con attualità dello stato di disoccupazione.

 Sospensione dal lavoro per almeno 30 giorni lavorativi consecutivi, con attualità dello stato di sospensione.

Per ognuno dei casi sopraesposti si dovrà dichiarare quale documentazione idonea viene allegato alla richiesta.

Come fare la procedura online

Visto che non si può uscire liberamente e che molti uffici postali sono stati chiusi per l’emergenza ed a quelli aperti ci sono file e modalità di accesso ridotte, può essere utile fare l’intera procedura online con Letterasenzabusta.com .

  •  COMPILA ONLINE IL MODULO SOSPENSIONE MUTUO in base alle tue esigenze (sempre quello del MEF)
  •  REGISTRATI GRATIS su LetteraSenzaBusta.com inserendo i dati richiesti
  •  INVIA ONLINE LA RICHIESTA DI SOSPENSIONE MUTUO PRIMA CASA tramite una Raccomandata Senza Busta® con ricevuta di ritorno
  •  EFFETTUA IL PAGAMENTO tramite carta di credito anche prepagata come una Postepay

 TUTTO ONLINE IN POCHI MINUTI senza muoversi dal proprio pc o tablet (compresa la firma) e senza dover andare a fare la fila all’ufficio postale
 PIENO VALORE LEGALE in quanto la Raccomandata Senza Busta® cartacea spedita via posta è una copia conforme all’originale informatico creato online
 METODO SICURO E INCONTESTABILE in quanto la banca non potrà mai contestare la lettera di sospensione mutuo, affermando di aver ricevuto un foglio bianco o una busta vuota

QUANTO COSTA INVIARE LA RICHIESTA DI SOSPENSIONE MUTUO PRIMA CASA FINO A 18 MESI E ANTICIPARLA VIA PEC?

  •  Euro 10,92 per spedire una Raccomandata AR Senza Busta (consegna prevista in 3-5 giorni lavorativi)
  • Euro 14,61 per spedire una Raccomandata 1 AR Senza Busta (consegna prevista in 1-2 giorni lavorativi)
  •  Euro 2,07 oltre il costo della raccomandata, per anticipare via PEC il contenuto della lettera di richiesta sospensione pagamenti rate

COME RICHIEDERE LA SOSPENSIONE MUTUO PRIMA CASA PER DIPENDENTI E PARTITE IVA?

Ecco la procedura da seguire per inviare la richiesta di sospensione mutuo:

  1. contatta la banca che ti ha erogato il mutuo e fatti comunicare l’indirizzo postale ed eventualmente la PEC alla quale inviare la richiesta di sospensione mutuo;
  2. CLICCA QUI per scaricare il modulo sospensione mutuo pdf compilabile online;
  3. Compila attentamente il modulo direttamente online con un software come Adobe Acrobat o superiori, seguendo tutte le istruzioni e sottoscrivilo con le firme dell’intestario/i e dell’eventuale garante;
  4. CLICCA QUI per inviare una Raccomandata AR Senza Busta anticipata via PEC, sicura incontestabile e con pieno valore legale valido anche in giudizio, allegando il modulo sospensione mutuo compilato e firmato e allegando inoltre tutti i documenti richiesti.
Sospensione Mutuo prima casa per difficoltà economiche a seguito Coronavirus ultima modifica: 2020-04-06T09:45:09+02:00 da admin-Salvatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.