Perché scegliere un prefabbricato

In Italia siamo tutti un po’ vittime della fiaba dei tre porcellini, dove il fratello saggio aveva una casa di mattoni e le case degli altri due fratelli, costruite con altri materiali, venivano facilmente distrutte dal lupo cattivo.

Sarà forse per questo che nel nostro modo di pensare la parola casa viene associata ad un muro di cemento e mattoni e restiamo un po’ sorpresi quando scopriamo che in altri paesi evoluti del mondo adottano altri sistemi, ed anzi il mattone non è la prima scelta.

Non parlo solo di materiali, ma della concezione stessa della costruzione, che può essere più semplice e meno costosa rispetto a quello a cui siamo abituati a pensare.

Show televisivi di real life che ormai siamo abituati a vedere ci mostrano bellissime abitazioni costruite, in particolare negli Stati Uniti, in poco tempo e senza bisogno di eccessiva maestranza o bellissimi ambienti spaziosi e lineari tipici delle case in legno del nord Europa.

prefabbricato modulare

Bisogna abituarsi a pensare che non solo si può costruire in modo diverso, ma anche migliore.

Il prefabbricato per esempio é una soluzione che andrebbe presa più seriamente, quantomeno bisognerebbe prenderlo in considerazione se si ha un terreno edificabile su cui si vuol fare sorgere la nostra nuova casa.

La costruzione di un prefabbricato è molto più veloce ed economica di una tradizionale casa in muratura. Una volta preparate le fondamenta (meno importanti di quelle di una casa tradizionale) e collocato le basi dei servizi elettrici ed idraulici, resta solo da montare il prefabbricato e suddividere le zone interne.

Un prefabbricato abitativo di qualità può avere caratteristiche termoenergetiche migliori di una casa tradizionale e quindi oltre al risparmio di costruzione si può contare su un risparmio di gestione futuri nei costi di riscaldamento e condizionamento, assicurando un ambiente piacevole anche grazie ad un miglior isolamento acustico.

I prefabbricati sono una realtà già affermata nel nostro paesaggio urbano. Se ci fate attenzione magari scoprirete che proprio nella vostra città è stato scelto di utilizzare un prefabbricato per ospitare gli spogliatoi di un impianto sportivo, ampliare gli spazi di una scuola o costruire un nuovo punto di aggregazione sociale.

costruire prefabbricato

Se il prefabbricato è un’alternativa alla costruzione tradizionale per un’abitazione domestica, senz’altro è l’unica scelta quando c’è bisogno di locali temporanei di servizio. Partendo dagli spogliatoi prefabbricati con docce e servizi igienici si può finire ad un vero villaggio prefabbricato temporaneo. Pensate ad esempio ai grandi cantieri, dove gli operai sono impegnati per mesi, se non per anni, e magari lontano dai centri abitati perché stanno costruendo una nuova rete autostradale o un grande centro commerciale periferico. In questi casi per dare riposo, rifugio ed un minimo di comodità al personale la prima cosa che si impianta sono i prefabbricati che saranno le abitazioni temporanee di tutti quanti lavorano al progetto.

Certamente un container da cantiere è molto più spartano e meno attento all’estetica di un’abitazione usuale, ma risponde pienamente a tutti i requisiti di sicurezza ed ospitalità richiesti. Sia che si tratti di semplici spogliatoi, sia che si abbia bisogno di dormitori o vere e proprie casette unifamiliari, il prefabbricato è l’unica soluzione per abbattere i costi di gestione e fornire ai dipendenti qualcosa di decoroso e sicuro dove poter svolgere le attività extralavorative.

Quindi, a dispetto delle case dei tre porcellini, prefabbricato non significa più debole, ma semplicemente diverso, qualche volta migliore, alcune volte indispensabile.

 

Perché scegliere un prefabbricato ultima modifica: 2018-07-18T16:49:47+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.