Annunci immobiliari: come velocizzare la ricerca

Quanti sono i siti internet di annunci immobiliari? Anche solo contando i più conosciuti e famosi sono tantissimi. E se sei seriamente alla ricerca di una nuova abitazione o di un fondo commerciale da acquistare ti conviene consultarli tutti.

E’ vero che la maggioranza degli annunci immobiliari sono ripetuti su tutti i principali portali, ma può capitare che la casa dei tuoi sogni sia stata pubblicizzata su un solo sito e se non lo consulti potresti perderla. Oppure l’annuncio potrebbe essere stato pubblicato sui vari siti in tempi diversi e magari sul primo sito utilizzato ha un prezzo più alto della pubblicazione sul sito successivo 6 mesi dopo, quando il venditore ha deciso di scendere un po’ di prezzo. Se nella tua ricerca imposti un budget troppo restrittivo, magari rischi di non vedere l’annuncio che, alla pubblicazione, costava solo qualche decina di migliaia di euro in più delle tuedisponibilità.

Quindi se ti devi dedicare alla ricerca online di immobili in vendita il mio primo consiglio è di consultare tutti, ma proprio tutti, i siti di annunci online, da quelli specializzati per il settore immobiliare a quelli più generici.

Ci vorrà un sacco di tempo, ma soprattutto leggendo e rileggendo annunci quasi sempre uguali almeno io alla fine faccio molta fatica a ricordarmi cosa ho visto, confondendo un annuncio con un altro.

Quanto sarebbe comodo avere una lista unica di tutti gli immobili in vendita in una determinata zona e che rispondano a precisi requisiti. Ad esempio avere con una sola ricerca tutte le case in vendita barletta.

Abcerca motore di ricerca annunci immobiliari

Per fortuna qualcuno ci ha pensato ed ha realizzato il sito ABCerca che con una unica richiesta va a cercare tutti gli annunci immobiliari sui più conosciuti ed utilizzati siti specializzati (immobiliare.it, casa.it trovacasa.net solo per citare i più conosciuti) e propone in un’unica pagina tutti gli immobili che rispondono alla richiesta inserita.

Quindi se stai cercando ad esempio le case in vendita a Barletta non è più necessario ripetere la stessa ricerca sui vari siti online, perdendo letteralmente giornate, ma basta fare un’unica ricerca sul motore di ricerca immobiliare ABCerca che include nel proprio archivio decine di portali specializzati. Il sito interrogherà i vari siti in modo automatico e fornirà una unica lista di tutti gli annunci pertinenti pubblicati.

Partendo da una ricerca per luogo la lista ottenuta si può poi raffinare inserendo altri parametri di ricerca restrittivi come numero dei locali, superficie minima e massima e range di prezzo.

Come restringere la ricerca di annunci immobiliari

come filtrare la ricerca di annunci immobiliari

Per una ricerca corretta degli immobili ti consiglio di non attivare il filtro per numero di locali: i vani sono un parametro molto poco valutabile: un salone con angolo cucina è un solo locale, ma di fatto sono due ambienti diversi, non sappiamo come lo ha valutato chi ha inserito l’annuncio.

Per quanto riguarda i metri quadri inserire il minimo desiderato ed adatto alla propria famiglia, ma non inserire il massimo di metri quadri, lascia spazio alle possibilità. Più grande è, meglio è, non è così?

Invece per il prezzo meglio inserire il prezzo massimo e non inserire il prezzo minimo, non si sa mai che capiti un incredibile affare. Anche per il prezzo massimo bisogna stare molto larghi, cercando case con prezzo richiesto superiore al nostro budget. E’ il prezzo con cui il venditore ha messo in vendita l’immobile, ma è sempre contrattabile verso il basso. Una buona offerta convince sempre il venditore, specialmente se la casa è già in vendita da qualche mese.

 

Annunci immobiliari: come velocizzare la ricerca ultima modifica: 2018-08-24T15:58:14+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.