Prendi tutto il mutuo che puoi

I tassi dei mutui sono calati ancora.

Questo significa che oltre ad aumentare la possibilità di sostenere le spese del mutuo, non fa grande differenza sulla rata mensile prendere 10.000 o 20.000 euro in più di mutuo.

Le banche concedono facilmente mutui fino al’ 80% del valore della casa. Naturalmente è più facile un accesso al mutuo se si richiede solo il 50% del valore, ad esempio. Ma non ci sono grandi difficoltà a prendere il mutuo anche per valori che coprono quasi completamente il costo di acquisto.

Queste due situazioni oggettive combinate insieme mi confortano nel consigliarvi di prendere il mutuo più alto che potete.

Non importa se avete i vostri risparmi da parte, prendere un mutuo a tassi bassi sarà comunque conveniente e comodo e i vostri risparmi saranno per voi garanzia di tranquillità in caso di imprevisti.

quanto mutuo prendere

Le vostre spese non finiscono con l’acquisto dell’appartamento dei vostri sogni, a cui il mutuo è dedicato.

Dopo l’acquisto della vostra casa dovrete affrontare anche altre spese, oltre ai costi di notaio ed agenzia. Ad esempio probabilmente avrete bisogno di soldi per :

  • arredamento
  • piccole ristrutturazioni
  • infissi
  • accessori per la vostra nuova casa.

Se per esempio per l’acquisto dell’arredamento pensate di accedere ai finanziamenti del venditore, per quanto siano convenienti non lo saranno mai quanto il mutuo acceso con la banca.

Nel calcolare quanto chiedere di mutuo alla banca, considerate anche tutte le spese successive, stando ben larghi con quanto avete calcolato. Il mutuo è conveniente e comodo. Con la sola rata di mutuo pagherete l’acquisto della casa, ma anche l’arredamento e tutte le spese accessorie.

Con il mutuo potete anche pensare di pagare il primo annuo di mutuo. State aprendo una nuova fase della vostra vita, vi dovete adattare, confrontare, attestare sulle nuove spese e stili di vita. Prendetevi una cifra di mutuo in più sufficiente a coprire le prime 12 rate. Avrete meno pensieri e tutto il tempo di prendere le misure alla spesa mensile che dovrete sostenere per affrontare il mutuo (a 20 anni ? a 30 anni?) nel miglior modo possibile.

mutuo equilibrato

Io a gennaio 2016 ho preso 20.000 euro in più rispetto a quanto mi è servito per pagare casa, notaio ed agente immobiliare. Non ho comunque raggiunto l’80% del valore dell’immobile, cifra massima che la banca mi avrebbe prestato, ma ho fatto bene i miei conti. Con i 20.000 euro ho fatto le persiane nuove, che era un lavoro urgente, ho comprato l’arredamento per cucina e salotto ed il resto l’ho tenuto sul conto, dove via via la banca ha scalato il primo annuo di mutuo.

Sono molto contento di aver fatto questa scelta, è stato un anno di spese fatte in tranquillità. Adesso che le spese per la casa sono quasi finite (devo installare il metano), posso dedicarmi con più tranquillità a mettere da parte i soldi per la rata mensile.

Prendi tutto il mutuo che puoi ultima modifica: 2017-02-19T14:54:44+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Questo sito può utilizzare i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi