Dove la crisi immobiliare non arriva

lago di comoSappiamo ormai tutti che da un paio d’anni il mercato immobiliare italiano è in declino . Gli immobili in vendita rimangono per molto tempo senza acquirenti, l’offerta cresce, ma non trova una risposta adeguata.

Il prezzo delle case è in costante diminuzione in tutta Italia e per il momento non si vedono segnali di ripresa del mercato. Pur essendo una situazione generalizzata, in realtà ci sono due tipi di immobili che ancora riescono a tenere una valutazione alta, nonostante il periodo di crisi economica:

  • ville ed appartamenti in zone turistiche
  • immobili di pregio architettonico

Se si ha la fortuna di avere un immobile con entrambe queste due caratteristiche, per esempio una bella villa d’epoca sul lago di Como, la crisi del settore immobiliare non impensierisce. Le ville in vendita che trovate qui, ad esempio, non hanno subito negli ultimi anni decrementi di prezzo, anzi l’aver puntato sulle finiture di pregio e sulla efficienza energetica ha premiato gli investitori.

Questo perché comunque non mancano in Italia le persone che possono ancora permettersi una seconda casa in una bella zona turistica, per passare le vacanze con la famiglia, ma soprattutto perché la decrescita economica italiana ha attirato nel nostro paese gli investitori stranieri, con disponibilità economica e tanta voglia di vedere da vicino le nostre bellezze naturali e monumentali.

Secondo l’osservatorio immobiliare dell’Agenzia del Territorio l’acquisto di immobili in Italia da parte di cittadini stranieri è cresciuto di quasi il 14% nel 2012. Se in alcune città d’arte la ricerca di immobili sui portali specializzati vede la ricerca da parte di stranieri arrivare quasi al 10% del totale, gli acquirenti tedeschi, da sempre importanti investitori nel nostro mercato, e i nuovi ricchi russi sono più interessati alle zone balneari e famose località del turismo estivo.

Certamente il Lago di Como è tra le località più ricercate dai turisti stranieri, anche grazie alla tanta pubblicità che ha fatto indirettamente George Clooney con le cronache rosa dalla sua villa in riva al lago, e molti VIP europei ed extraeuropei consultano le bacheche online alla ricerca di una villa in vendita sul Lago di Como che possa dargli l’ebbrezza di trascorrere le vacanze estive vicino a personaggi tanto famosi.

Ma a parte questo particolare, che può essere uno stimolo in più all’acquisto, investire in una villa in un ambiente naturale dalla bellezza unica, attrezzato per gli sport d’acqua e per il turismo di relax, ben collegato alle vicine città italiane e straniere e che permette, volendo, di passare velocemente dal lago alla montagna, senz’altro non è una cattiva idea, neanche per gli italiani, crisi permettendo.

Dove la crisi immobiliare non arriva ultima modifica: 2013-05-04T09:05:04+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Questo sito può utilizzare i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi