Come preparare la casa da affittare

Quanto ho già scritto riguardo la preparazione della casa per accogliere eventuali compratori vale anche se si ha intenzione di affittare l’abitazione.

Quando dobbiamo lasciare la nostra casa ad altri le regole da seguire sono semplici: pulizia, ordine, semplicità e neutralità.

Anche se, almeno dalle mie parti, è molto più semplice affittare casa piuttosto che venderla, non significa che si può trascurarne la presentazione. Se anche si hanno più richiedenti per l’affitto, consegnarla in perfetto stato e adatta all’uso della nuova famiglia.

come affittare casa

Quindi la prima cosa da fare per affittare casa è lasciare solo il mobilio strettamente necessario. Una casa con solo l’arredamento essenziale sembra più grande, più facile da pulire, ma soprattutto permetterà all’inquilino di inserire degli elementi personali. Questo farà si che sentirà la casa più sua e ne avrà maggiore cura.

Naturalmente dovrete svuotare tutti gli armadi ed i cassetti, non lasciate niente di vostro in casa anche se l’affitto è di breve durata.

E già che avete tolto i mobili, perché non dare una bella imbiancata alle pareti? A parte che lasciare la casa in ordine all’inquilino è un dovere, più gli lascerete una casa in perfetto stato, più sarà suo dovere riconsegnarla nello stesso stato. Ricordate che le manutenzioni straordinarie restano a vostro carico.

Non vi piace imbiancare le pareti ? Avete paura di metterci troppo tempo ? Avete mai provato con una pistola a spruzzo? Con una pistola a spruzzo potrai pitturare con facilità e risparmiando tempo senza sporcare dappertutto. total painter è una pistola a spruzzo per interni ed esterni. Riempi il contenitore con la tua vernice, accendi il compressore e con la canna da 1,5 metri raggiungi comodamente anche le pareti in alto, pitturando con precisione. Total Painter lo trovi su media shopping al costo di 79,99 .

total-painter-pistola-professionale

Adesso che l’arredamento è sistemato e le pareti sono state pitturate conviene fare una piccola verifica degli impianti elettrici ed idraulici. Cambiate le lampadine bruciate, sostituite gli interruttori rotti, verificate che le cannelle e soprattutto lo sciacquone del water non perdano acqua. Se avete una caldaia a metano o gas fatela revisionare prima di affittare l’appartamento.

Per quanto riguarda le utenze dei servizi non conviene disdire, visto che i nuovi allacci costano di più di un cambio di nominativo e richiedono tempi più lunghi. Meglio accertarsi però che l’inquilino faccia i subentri al fornitore di energia, gas e acqua sin dal primo giorno di consegna delle chiavi. Magari potete accordarvi per farlo insieme.

Come preparare la casa da affittare ultima modifica: 2017-09-02T10:05:15+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Questo sito può utilizzare i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi