arredamento per esterni

Nella casa dei desideri di tutti voi, non negatelo, c’è uno spazio all’aperto: un giardino o una grande terrazza.

Non è semplicemente per aumentare i metri quadri disponibili, uno spazio esterno da un senso di libertà, di poter uscire di casa, restando comunque in casa propria.

Ognuno è orgoglioso del proprio spazio all’aperto e ci dedica molto tempo per renderlo unico: si piantano fiori, alcuni fanno l’orto, anche in terrazzo. Chi ha ragazzi in casa attrezza il terrazzo con un tavolo da ping pong, altri preferiscono un salottino relax in vimini dove andare a leggere un libro o meglio ancora una comoda amaca autoportante sotto un gigantesco ombrellone.

Se in inverno lo spazio all’aperto viene rilegato in una sorta di letargo per oggetti, dalla primavera in poi iniziano i lavori di sistemazione, arredamento e finalmente si gode dell’angolo più rilassante di tutta la casa.

Qualunque sia il tocco individuale che si vuole dedicare allo spazio fuori casa, per l’arredamento per esterni bisogna investire in prodotti di qualità, altrimenti con le intemperie a cui sono soggetti in inverno e con il sole caldo in estate avrebbero scarsa durata.

Personalmente il mio dovrebbe essere uno spazio di relax, e per questo non c’è neanche bisogno di un grande spazio, basta un angolino, ma ben arredato. Sul sito di Unopiù, azienda dedicata all’arredamento per esterni, potete avere un’idea delle tante soluzioni per l’esterno e scegliere dal catalogo i pezzi che meglio identificano la vostra concezione di spazio all’aperto.

Il mio spazio ideale sul terrazzo è così composto: una poltrona comoda e un tavolinetto, un ombrellone per il fresco e un’amaca autoportante, ricordo di quando nell’infanzia avevo una classica amaca tra due alberi del giardino che era non solo il mio luogo di riposo o lettura, ma anche uno spazio giochi.

Per quanto riguarda l’ombrellone potreste rimanere sorpresi dalla varietà di soluzioni che offre oggi il mercato. Non più il classico ombrellone rotondo, con asta centrale, ma prodotti più vari ed adatti alle diverse esigenze.Ombrellone modello Salento di Unopiù

Per esempio se l’ombrellone classico va benissimo per il giardino e per spazi molto grandi, per il terrazzo molto meglio una soluzione che ottimizzi lo spazio, con la base portante spostata di lato, come il modello Salento di Unopiù. Oltre ad offrire più spazio sotto il telo ombreggiante, con il palo portante che può correre a ridosso della parete di casa, la sua forma quadrata si adatta meglio alla struttura di un terrazzo. Somiglia molto più ad una tenda che ad un’ombrellone e sicuramente viene apprezzato anche per il suo design moderno.

Una soluzione anche più estrema ma funzionale per fare ombra sul terrazzo è l’ombrellone da parete: in questo caso il telo ombreggiante non poggia a terra, ma viene fissato direttamente alla parete di casa, eliminando del tutto l’ingombro e lasciando tutto lo spazio che serve alla vostra amaca o al salottino in tek.ombrellone a parete



arredamento per esterni ultima modifica: 2017-06-18T10:03:20+00:00 da admin-Salvatore

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Questo sito può utilizzare i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi